Eleganzissima. Drusilla Foer in teatro a Milano

La nostra amica e musa Drusilla Foer sarà sul palco del Teatro Parenti di Milano dal 7 al 17 giugno con lo spettacolo Eleganzissima. Drusilla racconterà aneddoti spassosi e ricordi intensi della sua vita straordinaria, vissuta tra la Toscana, Cuba, l’America e l’Europa e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, tra il reale e il verosimile. Sul palco sarà accompagnata da due musicisti d’eccezione come Loris di Leo (arrangiamenti e pianoforte) e Nico Gori (clarinetto e sax). Si tratta, infatti, di un mish-mash emotivo e musicale con l’interpretazione di brani di Amy …

Happy birthday Mr Avedon

Il 15 maggio avrebbe dovuto essere il compleanno di uno dei più grandi fotografi ritrattisti di sempre: Richard Avedon, scomparso nel 2004, oggi festeggerebbe 93 anni e saprebbe di certo ancora raccontare il mondo della moda e dello spettacolo, così come le persone semplici, con il suo stile inconfondibile che faceva miracolosamente affiorare la personalità di ogni soggetto.  

Josef Koudelka – Shooting Holy Land

Prague Photographer Questo era il nomignolo con cui veniva chiamato un ignaro Josef Koudelka all’inizio della sua carriera, fotografo di Praga. Durante la primavera di Praga del 1968 quando i soldati russi invasero la città cecoslovacca un giovane Koudelka consegnava i rullini che testimoniavano i fatti accaduti ad uno sconosciuto. Grazie a vari passamani questi rullini finiscono sulla scrivania di Elliot Erwitt, allora a capo della agenzia Magnum che ne cura gli sviluppi, le stampe e la pubblicazione sul The Sunday Times in maniera anonima, contrassegnate solo dalle iniziali P.P. (Prague Photographer) per timori di rappresaglie contro di lui e la famiglia. Nel …

Il doppio sguardo

“Lo sguardo del secolo” è uno dei superlativi che il fotografo Henri Cartier-Bresson (1908-2004) si è visto assegnare nel corso della sua vita. Il suo occhio riusciva in ogni modo a combinare la potenza del documento all’estetica poetica della fotografia, riuscendo a creare alcune delle opere più affascinanti del ventesimo secolo. L’atto di guardare è l’azione più importante per un fotografo, ancora più che premere il pulsante di scatto o del comporre una buona fotografia, lo sguardo è un’analisi ed uno studio del contesto, dei volti, della luce che avvolge lo spazio attorno a noi. Se provassimo ora ad attribuire …

Pop Palestine

Questo libro è talmente immerso tra le storie che le ricette sono un momento di tregua, di pace prima della tempesta, dolce, malinconica, poetica tempesta, che questi avventurosi compagni di viaggio ci hanno regalato. Perché parlar di Palestina è un non senso, non ne parla nessuno in questi termini, a pochi viene in mente di considerarla meta turistica, nessuno immagina che ci sia una vita oltre la guerra, che esista una cucina che non sia da campo. Dalla prefazione di Daniele de Michele, Don pasta Il viaggio Un viaggio tra strade, pentole e fornelli, dal sud al nord della Palestina, …

Helmut Newton. Fotografie

Da sempre il nudo è stato uno degli aspetti più fotografati, in cui tutti i grandi fotografi si sono cimentati. Uno dei maggiori esponenti di questo particolare ambito è stato il fotografo tedesco Helmut Newton (1920-2004), che si distinse per l’approccio rivoluzionario alla fotografia di moda. Negli anni ’60 collaborò a Parigi con le più importanti riviste del settore, tra cui Vogue, Elle, GQ, Vanity Fair, Marie Claire e Playboy dove realizzò scatti che furono esposti in tutto il mondo. Dal 7 Aprile al 7 Agosto si terrà un esposizione dal titolo Hemult Newton. Fotografie presso la Casa dei Tre Oci a Venezia. La …

PASTIS – Un occhio vede, l’altro sente

Pastis è non solo un drink francese, ma anche l’unione artistica dei fratelli Marco e Saverio Lanza, di Firenze. Il nome che deriva dalla lingua occitana e significa “miscela” esprime perfettamente la singolarità dell’unione dei due interpreti, uno fotografo e l’altro musicista. Gli output Pastis sono brevi opere di videoarte musicale che attingono fortemente alla vita quotidiana. Il duo, che collabora con artisti come Wayne Marshall, Max Gazzè, Fiorucci, James Bradburn, Irene Grandi, Cristina Donà, Bugo si esibisce in “fotoconcerti” che vedono gli strumenti di lavoro: chitarre, pianoforte, macchina fotografica e telecamera miscelarsi in una unica performance multimediale. Nel video …

Da Kandinsky a Pollock

Kandinsky e Pollock, due mostri sacri della pittura in mostra a Palazzo Strozzi a Firenze dal 19 Marzo al 24 Luglio. Forma, geometria, equilibrio contro colore, movimento e tensione pittorica. Questa potrebbe essere la sintesi di ciò che rappresentano due delle maggiori personalità dell’arte degli anni cinquanta e sessanta. Da un lato Vasilij Kandinsky, pittore russo e primo esponente della pittura astratta, Jackson Pollock dall’altro, americano, che con l’invenzione della tecnica del dripping, detta colatura in italiano, ha dato inizio al movimento dell’action painting. Una mostra unica che rappresenta la grande arte del Guggenheim di Venezia e di New York a …