“Robert Doisneau. Pescatore d’immagini” al Broletto di Pavia

Dal 14 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, lo storico palazzo del XII secolo, posto nel cuore della città, ospita una mostra che celebra Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 – Montrouge, 1 aprile 1994), uno dei fotografi più importanti e celebrati dell’intero Novecento. La rassegna, dal titolo Pescatore d’immagini, curata dall’Atelier Robert Doisneau – Francine Deroudille ed Annette Doisneau – in collaborazione con il Professor Piero Pozzi, prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi – Visit Different, in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia – Settore Cultura presenta 70 immagini in bianco e …

Peter Lindberg – A different vision on fashion photography a Torino

Fino al 4 febbraio 2018 la Reggia di Venaria a Torino ospita la mostra “Peter Lindberg – A different vision on fashion photography” con 220 delle più belle fotografie di uno dei più importanti fotografi di moda contemporanei. Fra le 220 fotografie in mostra ci sono anche scatti esclusivi e documenti inediti come note personali, storyboard, oggetti di scena, polaroid e molto altro. Il viaggio attraverso il talento di Peter Lindberg prevede nove sezioni tematiche che scandiscono il suo sviluppo creativo e si concentra sui suoi temi, il mondo immaginario e le passioni: Supermodels, Zeitgeist, Couturiers, Dance, The Darkroom, The …

Guy Bourdin alla galleria Carla Sozzani

La Fondazione Sozzani presenta due mostre del fotografo francese Guy Bourdin con una selezione di fotografie vintage e moderne a cura di Shelly Verthime: In Between e Untouched. Considerato uno dei più importanti fotografi della seconda metà del ventesimo secolo, Guy Bourdin, grazie a un trentennale rapporto con Vogue Francia, ha posto le basi per un cambiamento radicale nelle convenzioni della fotografia di moda. Ispirato dal surrealismo, è stato in grado di creare un mondo fantastico che ha raccontato con una visione straordinaria. Mentre i suoi primi lavori sono tradizionalmente noti per l’intensità dei suoi colori, le due selezioni di …

MAN RAY. L’uomo infinito…

Oltre 100 opere di Man Ray in mostra al Castello di Conversano, Bari, fino al 19 novembre 2017. Man Ray, all’anagrafe Emmanuel Rudzitsky, nasce a Philadelphia il 27 agosto del 1890. Cresce a New York, dove completa i suoi studi e comincia a lavorare come disegnatore e grafico, firmando le sue opere con lo pseudonimo Man Ray, “uomo raggio”. Nel 1915 conosce Marcel Duchamp che diventa suo grande amico, ispira la sua arte e con cui fonda il ramo americano del movimento Dada, destinato però a non avere successo nella Grande Mela. Alle prime opere di ispirazione cubista segue la …

Nan Goldin. 
The Ballad of Sexual Dependency

Un diario visivo autobiografico e universale sulla fragilità degli esseri umani, che racconta di vita, sesso, trasgressione, droga, amicizia, solitudine. Un work in progress avviato agli inizi degli anni Ottanta, riconosciuto tra i capolavori della storia della fotografia. Il Museo di Fotografia Contemporanea, per la prima volta in Italia, presenta The Ballad of Sexual Dependency della fotografa statunitense Nan Goldin (Washington, 1953), a cura di François Hébel. Lo sguardo di Nan Goldin abbraccia ogni momento della propria quotidianità e del proprio vissuto. L’artista fotografa se stessa e le travagliate vicende dei suoi compagni, nella downtown di Boston, New York, Londra, …

Arrivano i Paparazzi!

In mostra centocinquanta immagini che raccontano l’epopea della “fotografia rubata”, da La Dolce Vita a oggi, in Italia e nel mondo, dove il mondo è soprattutto, anche se non solo, quello dello scandalo e del gossip. “Sono fotografie che hanno segnato per sempre la percezione popolare dei personaggi pubblici, attori, cantanti, politici – commentano i curatori – Donne soprattutto. ‘Rubate’ dei momenti privati, quando, smessa la maschera del ruolo, ridiventano persone (quasi) qualsiasi.” In mostra, fra i Vip e le Star di ieri e di oggi, troviamo Anita Ekberg, Marilyn Monroe, Jackie Kennedy, Lady D, con scatti di famosi fotografi …

HOLLYWOOD ICONS

Fino al 17 settembre il Palazzo delle esposizioni di Roma ospita Hollywood Icons. Fotografie dalla Fondazione John Kobal, una raccolta di oltre 161 ritratti dei divi di Hollywood. Dagli anni venti fino agli anni sessanta, la mostra presenta i volti più noti del cinema americano attraverso la collezione di John Kobal, scrittore ed esperto di storia del cinema, scomparso nel 1991. La mostra presenta 161 ritratti: dai più grandi nomi nella storia cinematografica, iniziando con le leggende del muto come Charlie Chaplin e Mary Pickford, continuando con gli eccezionali interpreti dei primi film sonori come Marlene Dietrich, Joan Crawford, Clark …

SEA(E)SCAPES / Contrasto

Contrasto galleria ha scelto 35 dei suoi artisti per realizzare un percorso espositivo concentrato su diverse interpretazioni del mare. In Sea(e)scapes trovano spazio le ricerche sul colore di Bill Armstrong e i forti contrasti in bianco e nero di Mario Giacomelli e Lorenzo Cicconi Massi. Irene Kung è riuscita a raffigurare il mare di Capri in una dimensione sospesa e senza tempo, mentre Sebastião Salgado sceglie il realismo per raccontare la mattanza del tonno in Sicilia. Se le spiagge di Gianni Berengo Gardin sono leggere e ironiche, quelle di Piergiorgio Branzi sono formaliste e metafisiche. In mostra anche Ferdinando Scianna …

EU: SATOSHI FUJIWARA / Osservatorio Prada

“EU” è una mostra antologica del fotografo giapponese Satoshi Fujiwara. Il progetto include alcuni dei lavori più significativi dell’artista e “5K Confinement”, una commissione realizzata per “Belligerent Eyes”, il progetto di ricerca sulla produzione contemporanea di immagini proposto dalla Fondazione nell’estate 2016 a Venezia. Curata da Luigi Alberto Cippini in un allestimento di Armature globale, la mostra propone un’alternativa ai regimi rappresentativi che stabilizzano l’attuale “identità fotografica europea”. Come osserva Cippini, “la produzione fotografica contemporanea sembra essere determinata da rigidi standard di risoluzione, impatto e distribuzione. Un numero crescente di reporter freelance documentano quotidianamente avvenimenti sociali e politici all’interno e …

FRANCO FONTANA. Paesaggi

Palazzo Madama presenta, fino al 23 ottobre 2017, la mostra Franco Fontana. Paesaggi, un nuovo importante appuntamento con la fotografia d’autore nella Corte Medievale.
 La mostra, a cura di Walter Guadagnini, direttore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino, rende omaggio al celebre fotografo Franco Fontana (Modena, 1933) attraverso venticinque immagini di grande formato in prestito dalla UniCredit Art Collection, una delle principali raccolte d’arte in Europa a livello corporate. Leitmotiv del percorso espositivo è il colore, inteso come rivelazione, come fondamento di poetica, come linguaggio assoluto attraverso il quale passa ogni possibilità di espressione. Questo è, …