Le pietre del cielo. Fotografia e scultura a confronto

Per il secondo atto del programma di ricerca legato al Fondo Luigi Ghirri, la Fondazione Querini Stampalia sviluppa un progetto che mette a confronto fotografia e scultura, aprendo una nuova occasione di valorizzazione tra linguaggi dell’arte. Dopo la mostra del 2015 “Paesaggi d’aria. Luigi Ghirri e Yona Friedman” che faceva risuonare l’opera del fotografo emiliano con la teoria visionaria del celebre architetto ungherese, quest’anno l’invito è stato accettato da un grande maestro della scultura contemporanea, Paolo Icaro. Lo scultore piemontese intende l’architettura come esplorazione del luogo. Le sue opere sono costruzioni intime, memorie che tracciano le coordinate di una possibilità …


Erotismo e seduzione nella photo trouvée

La mostra presenta 200 fotografie trouvée, dedicate al tema dell’erotismo, dal 1880 agli anni ’60 del ’900. Le immagini, anonime, provengono dall’Europa e dagli Stati Uniti. La mostra è divisa in 20 sezioni che mettono in risalto i temi della fotografia erotica, dalle immagini prodotte per le accademie alle snapshot private. Tra le varie sezioni, l’omaggio al capolavoro di Courbet L’origine del mondo. Queste fotografie sono protette da una tendina. In particolare il percorso della mostra mette in evidenza come i progressi della tecnologia fotografica – dalle pellicole più veloci alle fotocamere più piccole – abbiano trasformato la fotografia erotica …

Werner Bischof. Fotografie 1934-1954

Fino al 25 febbraio 2018, Casa dei Tre Oci di Venezia ospita una grande antologica dedicata a Werner Bischof (1916-1954), uno dei più importanti fotografi del Novecento. Duecentocinquanta immagini del grande fotografo svizzero consentono di ripercorrere le storie e i viaggi di uno dei punti di riferimento dell’Agenzia Magnum. La mostra, curata dal figlio Marco Bischof, organizzata da Fondazione di Venezia e Civita Tre Venezie, in collaborazione con Magnum Photos e con la Werner Bischof Estate, media partner Radio Montecarlo, presenta fotografie, in larga parte vintage, tratte dai più importanti reportage di Werner Bischof, che consentono di ripercorrere i lunghi …

Mediterraneo – Photolux Festival 2017

L’edizione 2017 di Photolux Festival vuole essere un focus sui fotografi del Mediterraneo e su quelli che del “mare nostrum” hanno fatto l’oggetto del proprio sguardo, che dia luogo a inedite contaminazioni e che provi a raccontare un mare dove da millenni si incontrano e scontrano civiltà che ne arricchiscono e complicano la storia. “Il Mediterraneo è un immenso archivio e un profondo sepolcro.” (Predag Matvejevic) Le parole di Matvejevic risuonano, nella loro attualità.
 Il Mediterraneo è lo scenario nel quale negli ultimi anni si sta consumando l’emergenza umanitaria legata ai flussi migratori verso le coste europee, una delle più …

Jacques Henri Lartigue fotografo. Il tempo ritrovato

Il Museo Bagatti Valsecchi torna ad ospitare la fotografia contemporanea: l’arte di Jacques Henri Lartigue è infatti protagonista, fino al 26 novembre 2017, di una mostra – a cura di Angela Madesani – che racconta attraverso i suoi scatti il fotografo francese. Trentatre immagini, tra vintage e modern print, narrano la vita dell’alta borghesia francese a partire dalla Belle Époque: la famiglia, i viaggi, la passione per le corse automobilistiche, gli intellettuali e i personaggi – da Pablo Picasso a Jean Cocteau – che hanno segnato la storia dei primi decenni del Novecento. La mostra presenta materiali originali provenienti dalla …

“Paesaggio e identità – I grandi reporter della Magnum in Sardegna”

La Magnum Photos presenta, per la prima volta in un’unica esposizione, gli scatti realizzati in Sardegna dai suoi reporter più famosi: Henri Cartier-Bresson e David Seymour – fondatori della Magnum – Bruno Barbey, Werner Bischof, Leonard Freed, Ferdinando Scianna, maestri indiscussi del panorama fotografico internazionale. Settanta immagini realizzate tra il secondo Dopoguerra e gli anni Sessanta del Novecento delle quali alcune, diventate vere e proprie icone, hanno percorso il mondo nelle pagine delle riviste specialistiche e nelle esposizioni internazionali. La mostra, curata dai Musei Civici di Cagliari e la casa editrice Ilisso di Nuoro, con allestimenti di Antonello Cuccu e …

Robert Capa – Retrospective

Il più grande fotoreporter del mondo attraverso 97 immagini in bianco e nero che ripercorrono i maggiori conflitti del XX secolo a cui si affianca una sezione dedicata ai Ritratti di Gary Cooper, Ernest Hemingway, Ingrid Bergman, Pablo Picasso, Henri Matisse, Truman Capote, John Huston, William Faulkner e molti altri. Fino al 22 gennaio 2018 il Museo Civico di Bassano del Grappa ospita, in collaborazione con Magnum Photos, la Casa dei Tre Oci e Manfrotto, la mostra Robert Capa Retrospective, dedicata, in occasione delle celebrazioni dei 70 anni dalla fondazione di Magnum Photos, alla figura di spicco del fotogiornalismo del XX secolo. La rassegna, …

Personae, la retrospettiva su Elliott Erwitt a Forlì

La mostra Personae è una grande retrospettiva su Elliott Erwitt visibile fino a gennaio negli spazi del Museo di san Domenico a Forlì. Il percorso espositivo mette in evidenza l’eleganza compositiva, la profonda umanità, l’ironia e talvolta la comicità, tutte caratteristiche che rendono Erwitt un autore amatissimo e inimitabile, non a caso considerato il fotografo della commedia umana. Marilyn Monroe, Che Guevara, Sophia Loren, John Kennedy, Arnold Schwarzenegger, sono alcune delle numerose celebrità colte dal suo obiettivo ed esposte in mostra. Su tutte Erwitt posa uno sguardo acuto e al tempo stesso pieno di empatia, dal quale emerge l’ironia e …

“Robert Doisneau. Pescatore d’immagini” al Broletto di Pavia

Dal 14 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, lo storico palazzo del XII secolo, posto nel cuore della città, ospita una mostra che celebra Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 – Montrouge, 1 aprile 1994), uno dei fotografi più importanti e celebrati dell’intero Novecento. La rassegna, dal titolo Pescatore d’immagini, curata dall’Atelier Robert Doisneau – Francine Deroudille ed Annette Doisneau – in collaborazione con il Professor Piero Pozzi, prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi – Visit Different, in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia – Settore Cultura presenta 70 immagini in bianco e …

Peter Lindberg – A different vision on fashion photography a Torino

Fino al 4 febbraio 2018 la Reggia di Venaria a Torino ospita la mostra “Peter Lindberg – A different vision on fashion photography” con 220 delle più belle fotografie di uno dei più importanti fotografi di moda contemporanei. Fra le 220 fotografie in mostra ci sono anche scatti esclusivi e documenti inediti come note personali, storyboard, oggetti di scena, polaroid e molto altro. Il viaggio attraverso il talento di Peter Lindberg prevede nove sezioni tematiche che scandiscono il suo sviluppo creativo e si concentra sui suoi temi, il mondo immaginario e le passioni: Supermodels, Zeitgeist, Couturiers, Dance, The Darkroom, The …